Condizioni Generali di Vendita

1. APPLICAZIONE
1.1. Le presenti Condizioni Generali di vendita sono da ritenersi applicabili a tutte le forniture di merce e/o servizi effettuate da ICOS S.p.A. (di seguito
denominata ICOS).

1.2. Eventuali condizioni particolari, deroghe, modifiche alle presenti  Condizioni Generali di Vendita sono da ritenersi valide solo se concordate per iscritto tra ICOS e l’acquirente (di seguito denominato Cliente).

1.3. Impegni scritti e/o verbali di agenti e/o collaboratori esterni di ICOS non vincolano quest’ultima se non per quanto espressamente indicato in forma scritta da ICOS.

2. ORDINI

2.1. Gli ordini dovranno pervenire, esclusivamente in forma scritta, al nostro Ufficio Commerciale di Zona. In tutti i casi la ICOS si riserva il diritto di esigere referenze e/o garanzie opportune nonché la possibilità di rifiutare l’ordine trasmesso. L’invio dell’ordine da parte del Cliente indica l’accettazione integrale delle Condizioni Generali di Vendita di seguito indicate.

2.2. Perché l’ordine venga processato, il Cliente dovrà indicare con estrema chiarezza i prodotti interessati utilizzando i relativi codici ed una breve descrizione, nonché tutte le altre indicazioni richieste dai predisposti moduli d’ordine ICOS. È per questo motivo che si consiglia vivamente di utilizzare i moduli d’ordine stessi.

3. EVASIONE ORDINI

3.1. L’ordine sarà evaso entro il più breve tempo possibile. L’utilizzo  dell’apposita modulistica garantirà una rapida ed efficace evasione dello stesso.

3.2. La spedizione del materiale, coperta da assicurazione, avverrà a mezzo corriere abituale della ICOS che addebiterà al Cliente un rimborso spese forfetario come da listino.

3.3. I termini di consegna comunicati sono sempre indicativi, mai tassativi. In tutti i casi di forza maggiore, scioperi, epidemie, guerre, incendi, inondazioni, interruzioni o ritardi nei trasporti, impossibilità oggettiva di  approvvigionamento dei materiali sul mercato, misure legali che impediscano,
limitino o ritardino la produzione e/o l’importazione dei prodotti, ICOS è sollevata da ogni e qualsiasi obbligo relativo alla consegna, senza che ciò possa
comportare per il Cliente alcun diritto alla risoluzione dell’ordine e/o al risarcimento di danni, anche indiretti, subiti dal Cliente.

3.4. ICOS si riserva il diritto di evadere parzialmente gli ordini ricevuti purché non sia espressamente richiesta la consegna globale.

4. RECLAMI

4.1. Al ricevimento dei prodotti il Cliente deve verificare immediatamente lo stato e la conformità dei prodotti.

4.2. Tutti i reclami relativi alla conformità dei prodotti all’ordine, anche in relazione alla quantità e/o all’aspetto esteriore devono essere comunicate per
iscritto sia al trasportatore che ad ICOS, entro e non oltre 5 (cinque) giorni dal ricevimento. Resta inteso che in caso contrario tali reclami non potranno in alcun modo essere presi in considerazione neanche in relazione ad eventuali ammanchi facendo fede fra le parti le risultanze della bolla di consegna o documento di trasporto. Eventuali vizi e/o difetti occulti dei prodotti devono essere denunciati per iscritto, a pena di decadenza, entro e non oltre 8 (otto) giorni dal ricevimento della merce.

4.3. La restituzione dei prodotti necessita di una autorizzazione scritta, con indicazione del Numero di Rientro, da parte di ICOS restando fin d’ora inteso che in mancanza di un accordo in tal senso i prodotti saranno ritornati al mittente. In ogni caso la restituzione di prodotti è da intendersi a rischio,
pericolo e spese a carico del Cliente.

5. GARANZIA

5.1. ICOS ha la funzione di intermediario tra la Casa Produttrice e il proprio Cliente; pertanto, la garanzia relativa al buon funzionamento dei prodotti consegnati da ICOS è limitata a quella concessa dal produttore e/o titolare del software, sia nei termini che nei modi.

5.2. ICOS non garantisce che i prodotti venduti siano adatti alle esigenze dell’utente. La garanzia si limita ad eventuali difetti materiali, si riduce in ogni caso ad una eventuale sostituzione dei materiali difettosi e non copre i danni causati all’apparecchiatura da errato od improprio uso nonché da cause accidentali o da naturale usura.

5.3. La garanzia non copre comunque i costi della mano d’opera né quelli relativi ad operazioni di smontaggio, montaggio e di trasporto e non si estende ai prodotti sostituiti o riparati né, in generale, alle parti di ricambio. Resta in ogni caso inteso che la garanzia non diviene operante qualora il Cliente non abbia effettuato il reclamo scritto nei termini e nella forma di cui al precedente punto 4.3. Nell’ipotesi in cui i prodotti risultino conformi e/o non difettosi sarà dovuto, a titolo di rimborso spese, un addebito pari ad un’ora di assistenza tecnica quale recupero spese.

5.4. Sono esclusi dalla garanzia i materiali, o parti di essi, di normale usura, quali guarnizioni di gomma o simili così come i materiali di consumo, cartucce, kit di pulizia, ecc.

5.5. In ogni caso il Cliente decade dal diritto di garanzia ove provveda, in mancanza di previa espressa autorizzazione scritta di ICOS, a modificare, smontare o manomettere i prodotti. Fermo restando quanto precedentemente esposto, affinché la garanzia divenga operativa tutti i resi dovranno essere imballati adeguatamente nel loro imballo originale; essere completi in ogni parte ed accessorio e non presentare alcuna manomissione o danno non derivante da vizio di fabbricazione.

5.6. Le parti convengono espressamente che ICOS non sarà in alcun modo ritenuta responsabile nei confronti del Cliente per danni diretti e/o indiretti a beni diversi dai prodotti forniti o per danni materiali che saranno la conseguenza diretta o indiretta dei danni subiti dai prodotti consegnati.

6. PROPRIETA’ E DIRITTI SUL SOFTWARE

6.1. La proprietà del software commercializzato da ICOS ed i diritti rimangono del produttore e/o titolare del software, che accordano all’utente  esclusivamente una licenza d’uso. Tutti i diritti sul software sono riservati
ed è fatto assoluto divieto al Cliente di cedere a terzi, concedere in licenza, o in altro modo disporre, a titolo oneroso o a titolo gratuito, dei diritti sul software.

7. PAGAMENTO

7.1. I pagamenti dovranno essere effettuati, salvo diverse pattuizioni fra le parti, nei seguenti modi:

a) Contrassegno con addebito di relativi diritti pari al 2%
b) Pagamento anticipato a mezzo bonifico bancario.

La consegna della merce avverrà solo dopo la ricezione di copia della contabile bancaria.

7.2. Nel caso in cui venga concessa una dilazione di pagamento, il mancato pagamento di anche una sola rata rende immediatamente esigibile l’intero importo essendo considerato il Cliente automaticamente decaduto dal beneficio del termine.

7.3. In caso di mutamento delle condizioni patrimoniali del Cliente, ICOS si riserva l’insindacabile facoltà di richiedere al Cliente il rilascio di garanzie bancarie, anche dopo la conclusione del contratto, restando espressamente inteso che, in difetto, ICOS ha il diritto di sospendere la consegna.

7.4. Nell’ipotesi in cui il Cliente superi il fido commerciale concesso, ICOS si riserva l’insindacabile facoltà di sospendere l’evasione di tutti gli ordini che superino il valore del fido stesso.

7.5. Il Cliente non può in nessun caso, neanche a seguito di una contestazione, trattenere in tutto od in parte gli importi dovuti né operare una  compensazione. Tutte le contestazioni di cui al precedente punto 4.2 non sono
sospensive dei pagamenti convenuti se i vizi e/o difetti contestati dal Cliente non siano stati espressamente riconosciuti per iscritto da ICOS.

8. MOROSITÀ

8.1. In caso di ritardo nei pagamenti, alla scadenza convenuta, decorreranno automaticamente sugli importi dovuti interessi moratori pari a 5 punti oltre il
tasso ufficiale di sconto fino all’effettivo saldo. ICOS si riserva il diritto di richiederne il pagamento a vista senza obbligo di preavviso. Verranno inoltre annullati i termini accordati per il pagamento dei prodotti consegnati, o da consegnare, rendendo il credito immediatamente esigibile e il blocco automatico degli ordini ancora in essere. In caso di ritardato pagamento
o di insoluto, ICOS si riserverà inoltre la facoltà di annullare con effetto immediato le condizioni di dilazione concesse al Cliente e di applicare il
pagamento anticipato senza sconti finanziari. La fornitura incompleta, qualora autorizzata dal Cliente, non potrà determinare il mancato pagamento di quanto già consegnato e fatturato. La ICOS conserva la piena e totale proprietà dei prodotti venduti sino al loro totale pagamento, spese ed imposte incluse, a norma dell’art. 1523 C.C.

9. PREZZI

9.1. A seguito delle politiche di aggiornamento prezzi effettuate dai Produttori, i prezzi dei prodotti presenti a listino possono essere variati, anche senza preavviso. Le variazioni effettuate entreranno immediatamente in vigore anche senza la pubblicazione del nuovo listino. L’uscita di un nuovo listino sostituisce la versione precedente. Tutti i prezzi riportati sono da intendersi al netto di imposta I.V.A.

10. PENALI

10.1. In tutte le ipotesi di risoluzione di un ordine a seguito di inadempimento del Cliente, sarà dovuta ad ICOS una penale pari al 20% (ventipercento) dell’importo dell’ordine non eseguito a seguito dell’inadempimento, fatto salvo del risarcimento dell’eventuale maggior danno.

11. FORO COMPETENTE

11.1. Per qualsiasi controversia la competenza è del Foro di
Ferrara.